Le spiagge della provincia di Olbia-Tempio



Ricerca nominativa della spiaggia





Scelta rapida della spiaggia

Sulla mappa che trovate qui a lato, sono rappresentate le 8 province della Sardegna.
Pur se le quattro nuove province istituite nel 2001, dovranno essere cancellate a seguito del decreto della Giunta regionale sarda del dicembre 2014, continueremo a considerarle per meglio suddividere le aree della Sardegna nelle quali possano essere individuate le diverse spiagge.
Selezionate sulla cartina la provincia nella quale volete cercare una o più spiagge per accedere direttamente alla pagina della provincia.

Sassari Oristano Nuoro Medio Campidano Ogliastra Olbia Tempio Carbonia-Iglesias Cagliari Province della Sardegna

Bassa Trinita (Maddalena)

Provincia: Olbia-TempioArenile: Arenile in sabbiaFondale: Fondale basso e sabbioso

Il nome della spiaggia è proprio Bassa Trinita e non trinità  (senza avccento).
E' una delle spiagge dell'isola della Maddalena situata sulla costa nord-occidentale dell'isola.
Ha un arenile piuttosto esteso di sabbia bianca e l'acqua è limpidissima. Alle spalle c'è una vasta zona di macchia mediterranea con alcune suggestive rocce modellate dal vento che data l'esposizione della spiaggia è piuttosto frequente.


Cala Corsara (Spargi)

Provincia: Olbia-TempioArenile: Arenile in sabbiaFondale: Fondale basso e sabbioso

La spiaggia si trova nella zona sud-est dell'isola di Spargi, la splendida isoletta dell'arcipelago della Maddalena, di fronte alla costa ovest dell'isola della Maddalena ne cuore dell'area protetta dal Parco Nazionale della Maddalena.
In realtà  non si tratta di una spiaggia, ma di una cala con quattro splendide spiagge contigue.
L'acqua assume incredibili colorazioni che variano dal turchese al blu cobalto.


Cala Coticcio (Caprera)

Provincia: Olbia-TempioArenile: Arenile in sabbiaFondale: Fondale basso e sabbioso

Cala Coticcio è situata sulla costa orientale dell'isola Caprera. E' una delle calette più suggestive dell'arcipelago ed anche della Sardegna. E' un'insenatura tra rocce di granito rosa di rara bellezza.
Pur se raggiungibile con diverse difficoltà  via terra, considerando la salita di 2 Km. molto impervia che si dovrebbe fare al ritorno, è decisamente consigliabile raggiungere la cala via mare, sfruttando il servizio reso dalle imbarcazioni che portano i turisti in giro per l'arcipelago della Maddalena.


Cala Portese (Caprera)

Provincia: Olbia-TempioArenile: Arenile in sabbiaFondale: Fondale basso e sabbioso

Cala Portese con relativa spiaggia si trova all'estremo sud-est dell'isola di Caprera. E' nota anche come spiaggia dei due mari perche si trova proprio sull'istmo che congiunge l'isola di Caprera con la cosiddetta isola Rossa, che in realtà  isola non è in quanto unita naturalmente con Caprera. Sul lato dell'istmo che guarda verso sud c'è una piccolissima spiaggetta, mentre molto più grande è quella di Cala Portese che guarda verso nord.


Cala S. Maria (Isola S.Maria)

Provincia: Olbia-TempioArenile: Arenile in sabbiaFondale: Fondale basso e sabbioso

Cala Santa Maria si trova sul lato sud-est dell'isola omonima di Santa Maria. Santa Maria è una delle belle isole dell'Arcipelago della Maddalena e, come tale, fa parte del Parco Naturale della Maddalena. E' una delle 4 isole ad ovest dell'isola di La Maddalena insieme a Spargi, Budelli e Razzoli.


Cala Spalmatore (Maddalena)

Provincia: Olbia-TempioArenile: Arenile in sabbiaFondale: Fondale basso e sabbioso


Spiaggia del Relitto (Caprera)

Provincia: Olbia-TempioArenile: Arenile in sabbiaFondale: Fondale basso e sabbioso


Spiaggia Rosa (Budelli)

Provincia: Olbia-TempioArenile: Arenile in sabbiaFondale: Fondale basso e sabbioso

Si trova a Budelli, isola disabitata e incontaminata a nord di Spargi. Più che una spiaggia è un mito. Il suo antico nome è Cala di Roto ed è una delle più famose della Sardegna e nota in tutto il mondo, non solo per l'incredibile colore e limpidezza delle acque, ma soprattutto a causa della sua particolare sabbia, formata da una mescolanza di rocce granitiche e resti di un particolare microrganismo che vive nella posidonia, che conferiscono alla sabbia quell'inconfondibile ed unico colore rosa.


Spiaggia del Principe

Provincia: Olbia-TempioArenile: Arenile in sabbiaFondale: Fondale basso e sabbioso

Nota come spiaggia del Principe a causa di una preferenza, secondo quanto si racconta, da parte del principe Aga Khan, si chiama in realtà Poltu di Li Cogghj, cioè Porto dei Cuoi, perché un tempo questa spiaggia veniva utilizzata come punto d'imbarco dei prodotti locali destinati al commercio, in particolare di prodotti di pellame.


Spiaggia Rena di Levante

Provincia: Olbia-TempioArenile: Arenile in sabbiaFondale: Fondale basso e sabbioso

È l’arenile posto lungo la costa dell’istmo che collega il promontorio di Capo Testa alla Sardegna. La strada attraversa l’istmo, per cui la spiaggia è perfettamente individuabile, sulla destra, già a pochi metri dalla strada. Sul lato opposto, sulla costa occidentale dell'istmo si trova la spiaggia Rena di Ponente.


Precedente123456789Successivo